Welfare: sit-in sindacati davanti sede Regione Puglia

Domani mattina per denunciare situazione servizi socio-sanitari

11 Dicembre , 16:53

(ANSA) – BARI, 11 DIC – Cgil, Cisl e Uil manifesteranno domani davanti la sede della presidenza della Regione Puglia per denunciare lo stato di grave condizione dei servizi socio-sanitari in Puglia. Lo annunciano le segreterie regionali dei sindacati chiedendo “un cambio di passo su sanità e welfare”. “Come abbiamo già affermato nel corso dell’attivo unitario del 3 dicembre scorso – spiegano i segretari di Cgil, Cisl e Uil Pino Gesmundo, Daniela Fumarola e Franco Busto – servono più risorse per poter garantire l’universalità delle prestazioni e la centralità del servizio pubblico, perché registriamo numerose criticità che compromettono il diritto alle cure e l’accesso alle prestazioni sociali. Lo chiediamo al Governo nazionale e regionale”. La manifestazione, in programma dalle 9.30 su lungomare Nazario Sauro, si terrà – sottolineano i sindacati – a due anni esatti da un’altra iniziativa simile che Cgil, Cisl e Uil Puglia organizzarono sulle stesse tematiche. In quell’occasione il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, “firmò un protocollo d’intesa con i sindacati – si legge nella nota di Cgil, Cisl e Uil – che è rimasto lettera morta”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *