Curcumina, dalla pianta agli impieghi per la salute

La curcumina è quel pigmento giallo contenuto in una pianta erbacea rizomatosa perenne, chiamata Curcuma longa, riconosciuta per le sue straordinarie proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie, antimicrobiche ed antitumorali (Kim and Clifton, 2018). In origine, la medicina tradizionale indiana ne ha tratto grossi benefici, da un punto di vista farmacologico, per la cura di varie patologie a

Maggiori informazioni