Spartak Cup 2018: conclusa la terza giornata

Si è disputata venerdì 26 ottobre 2018 la terza giornata del meraviglioso torneo classe 2010/2011 Spartak Cup 2018. Per questa settimana erano previsti numerosi big-match che iniziano a delineare la classifica di una manifestazione che diventa sempre più avvincente tra le sei compagini sfidanti. Spicca su tutte lo scontro al vertice tra lo Spartak Taranto Yellow ed il Camerino B che si contendevano il primato essendo a bottino pieno dopo le prime due giornate e lo spettacolo che era previsto è stato assicurato.

Il match termina sul risultato di 5 a 2 per lo Spartak Taranto Yellow, risultato pirotecnico di una partita emozionante e combattutissima fino all’ultimo istante nella quale si è nettamente messo in evidenza il piccolo fantasista Luca Lecce.

Il secondo match in programma era tra le compagini dello Spartak Taranto Blue e la Camerino A, con la voglia di scrollarsi di dosso lo zero in classifica dei giallo/blu contro il desiderio degli orange di riagguantare le squadre di vertice trainati dal bomber Crispino.

Passano in vantaggio per 2 a 0 gli orange, raggiunti sul 2 a 2 ad inizio ripresa, anche questa sfida si è dimostrata avvincente ed equilibrata fino all’ultimo quando il solito bomber Giorgio Crispino della Camerino A decide di salire in cattedra sfoderando la sua tripletta. 5 a 3 il risultato finale e pallone a casa per il piccolo attaccante in maglia arancio/nera.

Chiude la giornata la sfida tra Angeli Custodi e C.S. Paolo VI. Grande sfida anche questa nella quale prevale grande equilibrio che si sblocca solo grazie ad un gol del bomber Mino Pugliese degli Angeli Custodi.

1 a 0 per gli Angeli Custodi e tutti a casa per una classifica che alla terza giornata si presenta così:

Vi attendiamo venerdì 2 novembre 2018 per le sfide della quarta giornata che vedranno scontrarsi i piccoli campioni che, lo ricordiamo, saranno tutti vincitori di questa indimenticabile manifestazione a cura di Osvaldo Di Ponzio.

 

Giuseppe Manfuso

Un pensiero riguardo “Spartak Cup 2018: conclusa la terza giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *