Riavvio selezioni per Operatori di Sportello

Resta sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale telegram cliccando su questo link: https://t.me/slpcisltarantobrindisi

Con riferimento a quanto condiviso con l’accordo sottoscritto in data 14 gennaio u.s. in tema di rafforzamento del front end in ambito Mercato Privati, Vi comunichiamo che, a decorrere dal prossimo mese di maggio, riprenderanno le attività di selezione secondo i criteri definiti nella citata intesa; naturalmente, nel rispetto delle restrizioni ad oggi vigenti, la procedura di selezione sarà svolta in tutte le sue fasi in modalità da remoto.
Di seguito una sintetica descrizione delle principali fasi del processo.
Verrà attivata una procedura informatica che consentirà ai candidati al job posting, che non hanno ancora svolto i test di selezione, di registrare un indirizzo di posta elettronica (aziendale o privato) in cui riceveranno le istruzioni e le informazioni relative ai test da svolgere. Il personale interessato sarà avvisato attraverso un comunicato al personale pubblicato sulla Intranet e affisso nelle bacheche aziendali.
I dipendenti che nei termini previsti (8 giorni di calendario) non accederanno all’applicativo e/o non indicheranno l’indirizzo email saranno considerati rinunciatari.
Completata la procedura di registrazione nei termini indicati, ciascun candidato riceverà, all’indirizzo e-mail fornito, una comunicazione con cui verrà avvisato che a decorrere da una data definita riceverà i test, da concludere nelle 48 ore successive al ricevimento.
Unitamente a tale comunicazione il personale riceverà le indicazioni sulle modalità di svolgimento dei test, oltre che un indirizzo mail per help desk e un vademecum da consultare preventivamente allo svolgimento degli stessi test.

Nel caso in cui il candidato non effettui i test nelle 48 ore successive al ricevimento degli stessi, verrà considerato rinunciatario.
All’esito, le risorse che hanno superato i test nonché quelle risultate idonee ai precedenti job posting 2018 e 2019 (non sottoposti a nuovi test) verranno inserite nelle apposite graduatorie integrate per provincia, ordinate secondo i criteri previsti dal citato accordo del 14 gennaio u.s..
Nelle provincie interessate da sportellizzazioni si procederà, quindi, ad avviare i colloqui individuali nei confronti dei candidati, progressivamente e secondo l’ordine delle graduatorie provinciali; i colloqui saranno effettuati in modalità video, a cura delle strutture Risorse Umane e Mercato Privati di Area Territoriale.
Restiamo a disposizione per qualsiasi approfondimento si rendesse necessario.

Cordiali saluti.
Salvatore Cocchiaro

Il Responsabile