Poste Italiane: nuova dotazione rilevatori banconote sospette

Con riferimento all’oggetto, Vi informiamo che Poste Italiane S.p.A. procederà all’acquisto di circa 23.000 rilevatori di banconote sospette da fornire in dotazione agli uffici postali.

Tali rilevatori, unitamente all’azione di verifica dell’operatore, rafforzeranno il processo di individuazione delle banconote sospette di falsità.

La dotazione sarà, orientativamente, nella misura di un apparecchio ogni 2 postazioni di sportello.

La distribuzione dei rilevatori avverrà progressivamente nel corso del 2020, a decorrere dal mese di marzo.

Restiamo a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento si rendesse necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *