Archives 2019

Accordo Sindacale 21 marzo 2019 – mobilità volontaria nazionale SCF/SCM – elenco delle province e disponibilità

In relazione all’Accordo nazionale del 21 marzo 2019 si comunica che l’Azienda procederà ad effettuare la mobilità nazionale verso province in cui si registrano fabbisogni per le attività di Specialista Consulente Finanziario e/o Specialista Consulente Mobile (Allegati 1 e 2), attraverso lo scorrimento delle vigenti graduatorie. A tal fine, come previsto dal citato Accordo Nazionale

Maggiori informazioni


Piattaforma per il rinnovo del CCNL di Poste Italiane

PREMESSA Lo scenario macro-economico del nostro Paese è caratterizzato da una lunga fase di stagnazione, in linea con quanto succede nella maggior parte dei paesi dell’Eurozona dove pesano anche gli effetti dell’instabilità politica, della guerra dei dazi, dei possibili e paventati effetti negativi della Brexit. Il mondo del lavoro ha vissuto una stagione di forti

Maggiori informazioni


Unitaria su banconote false

Formuliamo la presente al fine di evidenziare scelte gestionali operate sul territorio, difformi dagli affidamenti intercorsi a livello centrale. Nonostante le ripetute rassicurazioni fornite in tema di falsi, in assenza di strumentazione idonea alla certificazione di autenticità delle banconote, giungono alle Scriventi Segreterie molteplici segnalazioni sulla richiesta di tempestivo ripianamento del conseguente scoperto di cassa,

Maggiori informazioni


Erogazione della buonuscita ai lavoratori postali usciti con “quota 100”

Per gli appartenenti alle amministrazioni pubbliche che aderiscono con risoluzione consensuale alla pensione anticipata, cd “quota 100”, si modificano i termini per il pagamento dell’indennità di buonuscita. Di fatto il diritto al trattamento decorre, non già alla cessazione dal servizio, bensì alla data teorica di pensionamento previsto dalla Legge Fornero: vecchiaia o anticipata. Abbiamo appreso

Maggiori informazioni


Recapito: implementazione terminata con alcuni problemi da discutere

Con il mese corrente si è conclusa la fase di implementazione dell’Accordo sulla riorganizzazione del settore recapito del 8 febbraio 2018. L’intero percorso è stato oggetto di verifiche, che non possono considerarsi concluse, sia da parte dei territori che dell’Osservatorio Nazionale. Se a livello nazionale consideriamo positivo il lavoro svolto nel corso del confronto con

Maggiori informazioni


Rilevatori di banconote sospette: soddisfazione per SLP-CISL

Finalmente Poste Italiane procederà alla dotazione di rilevatori di banconote sospette alle sportellerie degli Uffici Postali” afferma con grande soddisfazione il Segretario Generale SLP-CISL Maurizio CAMPUS. “Dopo le molte pressioni di SLP avanzate in Azienda su questo annoso problema, registriamo un primo ed importante passo in avanti a favore di tutti gli operatori della sportelleria”

Maggiori informazioni


Poste Italiane: nuova dotazione rilevatori banconote sospette

Con riferimento all’oggetto, Vi informiamo che Poste Italiane S.p.A. procederà all’acquisto di circa 23.000 rilevatori di banconote sospette da fornire in dotazione agli uffici postali. Tali rilevatori, unitamente all’azione di verifica dell’operatore, rafforzeranno il processo di individuazione delle banconote sospette di falsità. La dotazione sarà, orientativamente, nella misura di un apparecchio ogni 2 postazioni di sportello.

Maggiori informazioni


EVOLUZIONE MODELLO DI VENDITA CANALE SMALL BUSINESS

Si è chiusa nella giornata di ieri la trattativa relativa alla nuova organizzazione del settore Impresa. L’Azienda, come noto, ha presentato un piano teso alla specializzazione delle competenze in tale settore e, coerentemente con le specificità di ciascuna Divisione di business, ha mantenuto all’interno di Mercato Privati la commercializzazione dei prodotti finanziari, spostando l’offerta e

Maggiori informazioni