Archives Ottobre 2019

Recapito: implementazione terminata con alcuni problemi da discutere

Con il mese corrente si è conclusa la fase di implementazione dell’Accordo sulla riorganizzazione del settore recapito del 8 febbraio 2018. L’intero percorso è stato oggetto di verifiche, che non possono considerarsi concluse, sia da parte dei territori che dell’Osservatorio Nazionale. Se a livello nazionale consideriamo positivo il lavoro svolto nel corso del confronto con

Maggiori informazioni


Rilevatori di banconote sospette: soddisfazione per SLP-CISL

Finalmente Poste Italiane procederà alla dotazione di rilevatori di banconote sospette alle sportellerie degli Uffici Postali” afferma con grande soddisfazione il Segretario Generale SLP-CISL Maurizio CAMPUS. “Dopo le molte pressioni di SLP avanzate in Azienda su questo annoso problema, registriamo un primo ed importante passo in avanti a favore di tutti gli operatori della sportelleria”

Maggiori informazioni


Poste Italiane: nuova dotazione rilevatori banconote sospette

Con riferimento all’oggetto, Vi informiamo che Poste Italiane S.p.A. procederà all’acquisto di circa 23.000 rilevatori di banconote sospette da fornire in dotazione agli uffici postali. Tali rilevatori, unitamente all’azione di verifica dell’operatore, rafforzeranno il processo di individuazione delle banconote sospette di falsità. La dotazione sarà, orientativamente, nella misura di un apparecchio ogni 2 postazioni di sportello.

Maggiori informazioni


EVOLUZIONE MODELLO DI VENDITA CANALE SMALL BUSINESS

Si è chiusa nella giornata di ieri la trattativa relativa alla nuova organizzazione del settore Impresa. L’Azienda, come noto, ha presentato un piano teso alla specializzazione delle competenze in tale settore e, coerentemente con le specificità di ciascuna Divisione di business, ha mantenuto all’interno di Mercato Privati la commercializzazione dei prodotti finanziari, spostando l’offerta e

Maggiori informazioni


Politiche attive: aumentano le trasformazioni contrattuali

In data odierna è stata firmata unitariamente l’intesa relativa alla verifica delle azioni intraprese nella 1° tranche e l’avvio della 2° tranche delle Politiche Attive previste per il 2019. Nonostante si trattasse di un incontro per analizzare esclusivamente lo stato di avanzamento di accordi già sottoscritti siamo riusciti ad ottenere un ulteriore aumento delle disponibilità

Maggiori informazioni